Covid-19 - Iniziative CRA e GBCI per le Famiglie

La Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù, insieme al Gruppo Bancario Cooperativo ICCREA, è da sempre vicina alle esigenze delle famiglie del proprio territorio, in particolar modo in questo periodo di emergenza sanitaria e economica.

In aggiunta alle iniziative previste dai Decreti ‘Cura Italia’ e ‘Liquidità’, sono state poste in essere ulteriori forme di intervento per sostenere economicamente le famiglie in questo momento di difficoltà.

Iniziative rivolte ai clienti privati (subordinate all’approvazione della Banca):

  • moratoria sui mutui "in bonis" fino a 12 mesi in quota capitale;

  • moratoria fino a 12 mesi in quota capitale ex Accordo ABI ed Associazioni Consumatori;

  • anticipo Cassa Integrazione Guadagni per emergenza Covid 19 (convenzione ABI) - Foglio Informativo;

  • moratoria delle rate dei finanziamenti BCC Credito al Consumo.

In relazione ai mutui “in bonis” il cliente dovrà inviare a mezzo email alla propria Filiale richiesta di sospensione del mutuo con indicazione del numero dello stesso (dato recuperabile dal Relax Banking o dal riepilogo annuale del pagamento delle rate).

In caso di sospensione richiesta in base all'accordo ABI ed Associazione Consumatori, il richiedente invia alla propria Filiale di competenza il modello previsto dall'ABI opportunamente compilato in ogni sua parte e corredato da copia della propria carta d'identità in corso di validità e della documentazione caso per caso richiesta.

In relazione all’anticipo Cassa Integrazione il richiedente dovrà inviare alla propria Filiale oltre all’ultima busta paga, la copia del permesso di soggiorno in caso di cittadino straniero e al modello previsto in ipotesi di conto corrente cointestato anche:

  • in caso di CIG ordinaria o di anticipazione dell’assegno ordinario per Covid 19 erogato dal Fondo di Integrazione Salariale (FIS) i modelli A1e A2 (firmati dal datore di lavoro), il modello SR41 inoltrato dal datore di lavoro all’INPS;

  • in caso di CIG in deroga i modelli B1 e B2 (firmati dal datore di lavoro), il modello SR41 inoltrato dal datore di lavoro all’INPS;

  • in caso di assegno ordinario per Covid 19 erogato dal Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA) i modelli FSBA1 e FSBA2 (firmati dal datore di lavoro), il modello FSBA3 (firmato dal lavoratore) e la documentazione elencata nel modello FSBA4.

In relazione alla moratoria delle rate dei finanziamenti BCC Credito al Consumo clicca qui per approfondire.

 

Per poter accedere a tali iniziative, sono state previste delle modalità di gestione semplificate (tramite mail e/o appuntamento), in modo da garantire il più possibile la tutela della salute dei Clienti e dei nostri addetti.

 

Per qualunque informazione, potete contattare la vostra Filiale di riferimento.